Il ruolo dell’esercito italiano nella Grande guerra


Il ruolo dell’esercito italiano nella Grande guerra

Ravenna – 15 Giu 2018
ore 17


Arte e Cultura

Dove

Casa Matha – piazza Andrea Costa, 3 – Ravenna
Tel. (+39) 0544.212476
http://www.casamatha.it

Descrizione

“Dalla prima guerra mondiale all’Europa unita: l’influenza del contesto politico sulle strategie di difesa” è il tema del convegno che affronterà la Prima guerra mondiale e il ruolo dell’esercito italiano, formatosi solo cinquanta anni prima, nel conflitto mondiale.

“Si tratta di un evento – afferma il vice sindaco Eugenio Fusignani – che si inserisce tra le celebrazioni dei cento anni dalla fine della prima guerra”.

Introdurrà la conferenza Pietro Barberini, direttore responsabile del periodico La voce di Romagna.

I saluti saranno portati dal “padrone di casa”, Primo massaro, Maurizio Piancastelli e dal presidente della Società conservatrice del Capanno Garibaldi, Mario De Lorenzi, che, in collaborazione con la cooperativa Mazzini-Case repubblicane, ha ideato la conferenza.
L’intervento e i saluti dell’amministrazione comunale sono affidati al vicesindaco Eugenio Fusignani.

I relatori saranno Paolo Cavassini, ravennate, con vocazione per la storia contemporanea, che si intratterrà su “Appunti sulle forze in campo nella Grande Guerra” e Alessandro Carile, Generale di Brigata, che affronterà l’argomento “Il progetto per una difesa comune europea: origini e prospettive”.

“La conferenza non sarà solo un momento di rievocazione e riflessione sul passato – sostiene Eugenio Fusignani – ma anche un’occasione per guardare al futuro cercando di comprendere il ruolo delle Forze armate italiane nell’ambito dell’Unione europea in un contesto internazionale che diviene ogni giorno più complesso”.

Al termine della conferenza si svolgerà l’inaugurazione della mostra “1918-2018. Ravenna a stelle e strisce: gli Americani tra Ravenna e Porto Corsini nella Grande Guerra”, allestita nel Corridoio grande della biblioteca Classense, in via Baccarini, 3.

L’esposizione è dedicata alla base idrovolanti di Porto Corsini nella quale era di stanza l’esercito americano durante il conflitto.
La mostra sarà aperta fino all’11 agosto.

Dal 16 giugno al 14 luglio osserverà gli orari di apertura dal martedì al sabato dalle 9 alle 19, e domenica e lunedì dalle 14 alle 18; dal 15 luglio all’11 agosto sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 9 alle 14 e sarà chiusa la domenica e festivi.

redazione Ravenna eventi

Mappa



Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *